Informativa Lazio Innova

Descrizione del Progetto

United Ventures e Lazio Innova hanno annunciato il 15 Ottobre 2019 l’avvio del fondo parallelo United Ventures II Lazio (UV2L) con un budget di 10 milioni di euro. Il fondo è cofinanziato dalla Regione Lazio tramite il POR FESR 2014-2020. L’avvio del fondo ha rafforzato la strategia di United Ventures di intensificare la ricerca e gli investimenti nel Lazio, una regione tradizionalmente in prima linea nella ricerca e nello sviluppo dell’innovazione aziendale. La società romana Exein, fondata da Gianni Cuozzo nel 2018, è stata la prima ad entrare nel portafoglio del fondo UV2L.

Finalità

Exein opera nel settore della cybersecurity con l’obbiettivo di mettere in sicurezza il firmware di dispositivi infrastrutturali critici e industriali e piattaforme IoT. Con la propria tecnologia, Exein punta a creare una vera e propria sicurezza delle cose, producendo software integrato nell’hardware per proteggere il firmware dall’interno, direttamente e a un livello più profondo. Grazie al sostegno economico del fondo UV2L, Exein ha potuto investire fortemente nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni altamente innovative per raggiungere l’obbiettivo di diventare un punto di riferimento globale per la IoT security.

Risultati

I prodotti sviluppati da Exein anche grazie al sostegno economico del fondo UV2L mettono oggi in sicurezza più di 200’000 dispositivi IoT in tutto il mondo. La comunità di utenti di Exein si espande ogni giorno e conta attualmente più di 12’000 sviluppatori.

Sostegno Finanziario Ricevuto

Per poter sviluppare la propria tecnologia, Exein ha ricevuto un sostegno finanziario dal fondo UV2L pari a 1.2 milioni di euro. Il fondo è cofinanziato dalla Regione Lazio tramite il POR FESR 2014-2020.

Riferimenti

https://ec.europa.eu/regional_policy/it/atlas/programmes/2014-2020/italy/2014it16rfop010